Nicola Mazzolin, sposato con Giusy e padre di due figli, Gaia e Elia, abita in un paese della provincia di Padova ed è un esegeta, ossia un commentatore e studioso del pensiero positivo presente nei testi sacri e nei testi di filosofi più o meno contemporanei. E’ anche un Operatore di Pranoterapia e Bioenergetica.

Dopo la perdita del padre avvenuta in un tragico incidente aereo, Nicola entra lentamente in depressione, fino al punto di voler lasciare questa vita terrena tanta era la sua sofferenza. Ed è in questo momento che riceve una nuova Consapevolezza, una Voce dentro di sé inizia a guidarlo verso una auto-guarigione (abbandona l’uso dei psicofarmaci senza essere seguito da medici o altre figure) e verso uno stato di elevata Consapevolezza che molti definiscono straordinaria, fuori dal comune che tuttora lo aiuta e lo guida nella comunicazione di un messaggio universale: abbracciare la Vita e abbandonare tutte le paure e i condizionamenti negativi.

Sono molte le “prove” a cui si sottopone in prima persona, vive su di sé tutto quello che racconta nei suoi seminari che lo portano a girare l’Italia. Il suo è un lavoro di educazione alla consapevolezza spirituale, che risveglia in chi lo ascolta una nuova autostima, più Amore per sé stessi, più consapevolezza, più gioia di vivere!

Ha compiuto diversi pellegrinaggi, ritiri spirituali in solitaria in monasteri di diverse fedi   immersi nella natura, ha frequentato seminari e conosciuto persone straordinarie che gli hanno permesso di conoscere sempre più “chi è” e soprattutto gli hanno fatto scoprire la sua Guida Spirituale Interiore che lo accompagna in ogni passo della Vita. 

In quanto essere umano, la sua prima ambizione è aiutare il prossimo. Ecco cosa consistono veramente l’amicizia e l’umanità: nell’alleviare le sofferenze altrui. Nicola ritiene che la nostra vita sarà migliore rendendo migliore la vita degli altri. 

“C’è una rivoluzione che dobbiamo fare se vogliamo sottrarci all’angoscia, ai conflitti e alle frustrazioni in cui siamo afferrati. Questa rivoluzione deve cominciare non con le teorie e le ideologie, ma con una radicale trasformazione della nostra mente.” Questa affermazione di Jiddu Krishnamurti è per Nicola una fonte costante di ispirazione che desidera traferire alle persone che incontra sul suo cammino desiderose di conoscere il perché delle proprie sofferenze e come alleviarle, superarle, andando incontro a una vera e autentica felicità. 

Attraverso seminari e incontri individuali il suo compito è quello di ispirare le persone  verso la ri-scoperta di sé stesse, riportando la visione sul cammino individuale. Un momento profondo in cui trasmette la visione che porta consiglio, offrendo una luce, indicando una via e il proprio valore autentico.

Se desideri portare Nicola nella tua città, nella tua associazione per dare modo di farlo conoscere alle persone che ti stanno a cuore desiderose di guarire la propria vita, scrivici e riceverai ogni informazione: info@amatestesso.it