L’Amore è essenziale per l’Anima in quanto nutrimento primario, come lo è il cibo per il corpo, l’Amore lo è per l’Anima. Se non diamo cibo al nostro corpo questo diventa debole, senza Amore l’Anima diventa quindi debole.

L’Amore ti rende libero, ti dona ali per volare in alto, verso obiettivi e sogni che altrimenti sarebbero irraggiungibili, ti dà la capacità di vedere dentro le cose…

Purtroppo gli insegnamenti ricevuti vanno nella direzione opposta, quella di non imparare ad amare sé stessi, perché una persona che non si ama non può nemmeno amare qualcun altro. Ci insegnano ad amare gli altri sapendo che se non impariamo prima ad amare noi stessi non saremo in grado di amare il prossimo. E il risultato, come ovvia conseguenza e palesemente dimostrato dalla realtà in cui viviamo, è una mancanza di Amore a livello globale, totale! Se vivessimo nel VERO Amore le cose sarebbero MOLTO diverse dalla realtà in cui viviamo. Purtroppo ci insegnano che amare noi stessi prima degli altri è egoismo, mentre il vero egoismo (e lo viviamo quotidianamente) è esattamente quello di non amare sé stessi per primi! Ne parlo al corso “Ama Te Stesso” che tengo in giro per l’Italia (www.amatestesso.it/il-corso/) perché sono convinto che sia il momento di dare le informazioni corrette alle persone che desiderano essere libere e imparare, così, ad amare sé stesse al 100% in ogni situazione che vivono. E nel seminario intensivo che terrò a giugno questo argomento sarà la base per comprendere la guarigione intesa nel senso più ampio del termine.

Un uomo che ama sé stesso avrà anche più rispetto per sé stesso, e un uomo che si ama e si rispetta rispetterà per forza di cose anche gli altri perché sa che come è lui sono anche gli altri. Come a lui piacciono il rispetto, l’Amore, la dignità così piacciono anche agli altri. In questo modo diventa cosciente del fatto che non siamo diversi ma siamo una cosa sola.

Un uomo che ama sé stesso ricava tanta gioia da questo Amore, e tutta questa gioia traboccherà e raggiungerà anche gli altri. Ad un certo punto deve raggiungerli, perché se vivi l’Amore devi condividerlo! Non si può Amare sé stessi senza condividere questa emozione perché si diventerà consapevoli che questa estasi sarà maggiore quanto più faremo estasiare gli altri! E piano piano impariamo ad amare il TUTTO!!! Fantastico…

Ma come mai le persone non riescono a raggiungere questo stato di estasi? Diciamo la verità: la gente è brava a trovare cosa c’è che non va! Trovano cosa c’è che non va in loro, e poi come fanno a non trovare cosa non va negli altri? In effetti, non solo li troveranno ma li renderanno anche più grandi (la pagliuzza… la trave… Vi dice niente?). Questo sembra essere diventato l’unico modo per salvarsi, da cosa non lo sappiamo ma dobbiamo necessariamente giudicare e trovare i difetti negli altri a tutti i costi. Ecco perché si critica sempre di più e c’è così poco Amore nelle nostre vite.

Se tu non ti ami (e quindi se non ti ami ti odi, ti colpevolizzi) come puoi stare con te stesso? E se non stiamo bene con noi stessi come possiamo imparare ad amarci? Se non impariamo a riconoscere noi stessi, ad Amarci, continueremo sempre a cercare compagnia per fuggire da noi stessi; non possiamo rimanere soli, dobbiamo stare con gli altri. Questo ci aiuta a conoscere noi stessi? Ci aiuta ad Amarci incondizionatamente per quello che siamo realmente?

L’Amore inizia da NOI STESSI, poi si diffonde e si amplifica, da solo senza che facciamo apparentemente nulla.

Socrate dice: “Conosci te stesso”; Buddha dice: “Ama te stesso”; Gesù dice: “Ama il prossimo tuo COME TE STESSO”. L’Amore è una possibilità di conoscere se stessi, ritengo sia l’unico modo giusto per conoscersi. Dobbiamo imparare a creare intorno a noi una energia di Amore.

Nelle mie esperienze di autoguarigione ho compreso che c’è solo una cosa che cura ogni problema, ed è: amare se stessi. Quando le persone iniziano ad amarsi di più ogni giorno, è incredibile come le loro vite migliorano, si sentono meglio, ottengono il lavoro che vogliono, hanno i soldi di cui hanno bisogno. Anche le loro relazioni migliorano, o le negative si dissolvono e ne iniziano delle nuove.
Amare se stessi è una meravigliosa avventura; è come imparare a volare. Immagina se tutti avessimo il potere di volare quando vogliamo. Come sarebbe eccitante! Inizia ad amarti ora.

Ecco alcuni consigli per aiutarti ad imparare ad amare te stesso:

– Smetti con le critiche
La critica non cambia mai nulla. Rifiutati di criticarti. Accettati esattamente come sei. Ognuno cambia. Quando ti critichi, i tuoi cambiamenti sono negativi. Quando ti approvi i tuoi cambiamenti sono positivi.

– Perdonati
Lascia andare il passato. Hai fatto del tuo meglio in quel momento, con la comprensione, la consapevolezza e la conoscenza che avevi. Ora stai crescendo e cambiando, e vivrai la vita in maniera diversa.

– Sii gentile, educato e paziente con te e la tua mente
Si gentile con te stesso. Sii educato con te stesso. Sii paziente con te stesso mentre impari nuovi modi di pensare. Trattati come tratteresti qualcuno che ami realmente.
L’odio verso se stessi è odiare i propri pensieri. Non odiarti per avere determinati pensieri. Gentilmente cambia i tuoi pensieri.

– Complimentati con te stesso
Le critiche rovinano lo spirito interiore. Le lodi lo rafforzano. Loda te stesso quanto puoi. Dì a te stesso come stai facendo bene ogni piccola cosa.

– Sii amorevole con i tuoi lati negativi
Riconosci che li hai creati per soddisfare un bisogno. Ora stai trovando modi nuovi e positivi per soddisfare quei bisogni. Per questo rilascia amorevolmente i vecchi schemi negativi.

– Tratta bene il tuo corpo
Apprendi cose riguardo all’alimentazione. Che tipo di carburante necessita il tuo corpo per avere energia e vitalità ottimali? Impara cose sullo sport. Che tipo di esercizio ti piace? Ama e riverisci il tempio nel quale vivi.

– Fai il lavoro dello specchio
Guardati negli occhi spesso. Esprimi questo crescente sentimento d’amore che hai per te stesso. Perdonati mentre guardi nello specchio. Parla con i tuoi genitori mentre guardi nello specchio. Perdona anche loro. Almeno una volta al giorno ripeti “Ti amo, ti amo davvero!”

– Ama te stesso… fallo ora
Non aspettare il momento in cui starai bene, o perderai peso, o quando otterrai un nuovo lavoro o comincerai una nuova relazione. Comincia ora, e fai del tuo meglio.

– Divertiti
Ricorda le cose che ti hanno dato gioia quando eri bambino. Includile nella tua vita ora. Trova un modo per divertirti con ogni cosa che fai. Esprimi la gioia di vivere. Sorridi. Ridi. Rallegrati e l’universo gioirà con te!”

– Leggi la Bibbia!

Nella Bibbia trovi la Pace e la serenità di cui hai bisogno, trovi parole di conforto e una guida infallibile per la tua felicità. In libreria trovi diversi autori che ne hanno estrapolato diversi brani per semplificarti il lavoro e darti la possibilità  di elevare il tuo Spirito e la tua Anima. La Bibbia è da sempre fonte di ispirazione per coloro che hanno saputo migliorare la propria vita e si ispirano ad essa come guida di tutti i giorni.

Con sincera gratitudine e Amore.